La cittadella di Jaca


Dopo aver parlato con te Complesso romanico della Vall de Boí, che occupa il primo posto nella classifica di 7 meraviglie rurali della Spagna 2013, vogliamo parlarti ora dell'angolo che occupa il secondo posto nella lista e che, come puoi immaginare, vale la pena conoscere.

Riguarda il Cittadella di Jaca, una fortificazione a pianta pentagonale, costruita alla fine del XVI secolo che conserva ognuna delle sue parti caratteristiche: fossato, bastioni, scarpate, caserme, fusti di polvere, tunnel ... Conserva persino un bellissimo ingresso a cui si accede da un ponte ponte levatoio. Vuoi saperne di più su questa meraviglia rurale spagnola? Bene, di seguito ti diamo maggiori dettagli.

L'unico al mondo

La Cittadella di Jaca è l'unica costruzione di questo tipo di fortezza, sviluppato nel XVI secolo, che rimane intatto in tutto il mondo (anche quello di Liegi è quasi completo, ma ha altri edifici annessi attorno ad esso). Il suo vero nome fino al diciannovesimo secolo era Castillo de san Pedro, ma oggi tutti lo conoscono come la Cittadella di Jaca e nella sua estensione come glacide.


Poche vicissitudini bellicose

La sua costruzione fu ordinata dal re Felipe II per difendere il confini Pirenei durante i conflitti religiosi che hanno avuto luogo nel XVI secolo. Sebbene la fortezza abbia sempre tenuto un presidio militare all'interno delle sue mura sin dalla sua costruzione, la verità è che le vicissitudini militari di accompagnamento sono poche, la più notevole delle quali si è verificata durante la Guerra di Indipendenza.

Valorizza il valore della Cittadella

Attualmente, il esercito mantiene la sua presenza nel Castello e un consorzio formato dal Ministero della Difesa, la DGA, la DPH e la città di Jaca, ha il compito di valorizzarne il valore culturale e gestirne la conservazione, il restauro e il rilancio.

Barcelona Gipsy Balkan Orchestra - Live in Athens (Ottobre 2020)


  • Huesca
  • 1,230