Le 6 città più belle della Russia

Square-Red
Russia, il più grande paese del mondo, è tutt'altro che il più visitato. Non sono ancora stati in grado di attrarre turisti, ma è chiaro che nasconde molti tesori che vale la pena conoscere.

È vero che non ci andrai per goderti il ​​sole e la spiaggia, ma puoi ottenere un biglietto con l'intenzione di vedere meraviglie naturali come laghi e montagne spettacolari. Quello e le città belle come quelle che cito in questo articolo.

Mosca


il capitale della russia È una città enorme, la seconda più popolata in Europa dietro a Istanbul. Ti innamorerai della sua architettura, della famosa metropolitana di Mosca, del fiume Moscova (quello che dà il nome alla città), dei suoi negozi o della Collina dei passeri, un luogo con viste meravigliose per le quali si dice che Napoleone camminasse. Inoltre, non bisogna dimenticare che la Piazza Rossa è una delle più incredibili del pianeta, motivo per cui è stata inclusa nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.


San Pietroburgo


Più di alcuni turisti preferiscono trascorrere più giorni a San Pietroburgo che a Mosca. La capitale culturale della Russia ti cattura per il Palazzo d'Inverno, per la bellezza del fiume Moika, per il Ponte Bolsheokhtinsky, per la Cattedrale ortodossa di Sant'Isacco, per il Alexander's Garden, dalla Chiesa di San Nicola, dal Palazzo di Caterina o dal Grande Palazzo di Peterhof. Quasi niente, vero?

Vladivostok

Vladivostok
Si trova a più di 9000 chilometri a est di Mosca, quindi è abbastanza lontano dal resto dell'Europa. È la prima città russa che riceve il nuovo anno e non si può negare che ci sia una certa atmosfera marina che attira il turista che desidera le città costiere. Se vuoi arrivare a Vladivostok senza prendere l'aereo, puoi prendere in considerazione la possibilità di viaggiare nel treno transiberiano. È l'ultima fermata ed è a 7 giorni da Mosca.

Kazan

Kazan
Kazan è una di quelle città che ti sorprendono. Vai con basse aspettative e quando torni a casa lo consigli a tutti. Perché? Per la sua cucina locale, con piatti come "ochpochmack" o "chak-chak", vicino alla torre pendente Soyembika, per il famoso gatto di Kazan o per la sua vicinanza a Bolgar, una città islamica il cui sito storico e archeologico è stato Patrimonio dell'Umanità dal 2014.


Sochi

Sochi
Sulle rive del Mar Nero, e con l'etichetta di essere una destinazione balneare (dove ti congeli fino alla morte, tra l'altro), la sede delle Olimpiadi invernali 2014 vanta più di acqua e neve. Le sue grotte e fiumi sono degni di più di una fotografia, mentre il Dendrary Botanical Garden Ti travolge per il semplice fatto di essere il più grande del paese. Meritano una visita anche i punti panoramici del Monte Akhun, le cascate dell'Agura sono un premio per gli amanti del trekking e la Matsesta Spa è una spa con piscine termali dove lo stress scompare come per magia.

Nižnij Novgorod

Nizhny-Novgorod
Non è una di quelle città che tutti abbiamo in mente quando consideriamo di visitare la Russia. Tuttavia, se scherzi un po 'con Google Immagini, ti renderai conto che Nizhny Novgorod è un posto fantastico dove trascorrere una giornata in vacanza. La sua strada principale, il Via Bolshaya Pokróvskaya, suscita l'interesse di chiunque. Lo stesso si può dire della Scala di Chkálov, che è la più lunga della Russia, o del Cremlino di Nižnij Novgorod, una fortezza che troverai visitando il centro storico di questa città con poco più di 1.250.000 abitanti.

Articolo consigliato: Le 10 città più belle della Russia

Top 10 cosa vedere in Russia (Ottobre 2020)


  • città
  • 1,230