Isole Zanzibar in Tanzania


il Isole Zanzibar, in TanzaniaErano un punto di passaggio per migliaia di commercianti che viaggiavano tra Africa, India e Arabia. Conosciute anche come "Isole delle spezie" poiché producono cannella, pepe e noce moscata di alta qualità e sono commercializzate a livello internazionale. Oltre ad essere un posto bellissimo, ha un illustre nativo, purtroppo deceduto, che lo è Freddy Mercury, il leader della band Queen, e che è nato con il nome Farrokh Bulsara.

Zanzibar Ha ricevuto molte influenze nel corso della sua storia dopo il passaggio di musulmani, arabi, persiani, portoghesi e inglesi. La sua città principale è Città di pietra E lì tutte queste culture si mescolano, quindi le sue strade hanno un'aria molto speciale e una grande diversità culturale. Ci sono molti luoghi di interesse che puoi visitare, in particolare quelli di interesse architettonico, come molte delle sue moschee o il Ponte Guliani, Livingstone o lo spettacolare Palazzo che fu costruito nel 1883 da Sultan Barghash.

È chiaro che uno dei luoghi imperdibili se vai a viaggiare a Zanzibar Sono le sue spiagge spettacolari, degne del paradiso, e dove puoi anche praticare vari sport o, se preferisci, dedicarti solo a goderti il ​​bel tempo prendendo il sole e facendo qualche bagno nelle sue acque cristalline. Molte delle spiagge praticamente deserte, quindi non hai scuse per non godertele.

Come aneddoto, nota che è stato il primo posto in Africa che aveva una televisione a colori, in particolare nel 1973 e indipendentemente dal resto della Tanzania, dove ci vollero ancora altri 20 anni per goderseli. Inoltre, purtroppo, Zanzibar è uno dei luoghi in cui sono proibite le relazioni tra persone dello stesso sesso, che è punibile per un massimo di 6 anni nel caso delle donne e fino a 25 nel caso degli uomini. Incomprensibile.

Isola di Mafia (Mafia Island) - Tanzania (Ottobre 2020)


  • isole, Zanzibar
  • 1,230