El Torcal de Antequera


El Torcal de Antequera è un'incredibile cornice naturale. La sua bellezza sta nel suo sorprendente rocce calcaree che essendo stato eroso dal vento e dall'acqua per migliaia di anni, ha forme curiose e varie. Si trova nella provincia di malaga, 8 km a sud di Antequera, e costituisce uno dei migliori macchie carsiche in Europa.

El Torcal è costituito da rocce calcaree, le cui origini risalgono a centocinquanta e persino duecentocinquanta anni fa. Allora è stato un lungo corridoio marittimo che andava dal Golfo di Cadice ad Alicante, collegando così l'Oceano Atlantico con il Mar Mediterraneo. Con il passare del tempo, la forza del piegare la terra stava causando il sedimenti calcarei depositati nei loro fondi stavano emergendo in superficie.

Le fratture successive furono la causa di varie crepe e difetti che durante l'affondamento crearono il vicoli. Da qui il luogo è stato sottoposto erosione del complesso carsico. In questo modo è stato creato nel corso degli anni questi forme curiose che possiamo goderci oggi.

Ma oltre a tutto ciò, il posto ha un aspetto impressionante ricca flora e fauna. Conigli, gatti selvatici, volpi, tassi e capre, nonché grifoni, aquile, falchi o gufi reali, sono alcune delle specie più abbondanti del luogo. In effetti, Torcal è stata dichiarata un'area speciale di protezione degli uccelli ed è stata la prima area naturale protetta andalusa, successivamente dichiarandosi Parco naturale. Pertanto, viene riconosciuto il suo grande valore geologico e paesaggistico, nonché la sua importante flora e fauna.

El Torcal de Antequera. Málaga (Aprile 2024)


  • malaga
  • 1,230