Le curiose usanze della Corea del Nord

Corea-el-Norte0
Corea del Nord Non è solo uno dei paesi più ermetici e isolati del pianeta, ma è anche uno dei più repressivi. Ed è che le loro tattiche di controllo includono arresti arbitrari, torture, lavoro nei campi di prigionia ed esecuzioni pubbliche. Naturalmente, anche il contatto con il mondo esterno è limitato.

Nonostante tutto quello che vi abbiamo appena detto, questo paese può essere visitato da stranieri e, in effetti, circa 10.000 turisti viaggiano ogni anno in Corea del Nord, attratti dal mistero e dalla segretezza che circondano questo territorio che, inoltre, È interessante a livello monumentale. Inoltre, conserva intatta la sua cultura, poiché non è stata influenzata dalla globalizzazione e non è influenzata da altre culture. Per conoscere meglio questa destinazione, oggi ne parleremo alcune usanze più curioso. Ti unirai a noi?

I turisti non possono andare da soli

La prima cosa su cui vogliamo commentare è che i turisti devono essere accompagnati, di solito da due guide, che devono alternarsi e occuparsi del viaggiatore in questione 24 ore al giorno. Inoltre, risiedono nello stesso hotel. Solo le persone che hanno il fiducia del paese.


Corea-el-Norte1

Le tue foto potrebbero essere cancellate

Anche se sarai in grado di scattare foto durante il tuo viaggio in Corea del Nord, i funzionari del governo potrebbero chiederti di cancellarle se offrono una cattivo immagine del paese. Pertanto, per evitare problemi, è meglio chiedere sempre alla guida se una foto è adatta o meno. Lo stesso vale per le videocamere.

Non ci sono semafori

Sorprendentemente, non c'è semaforo in Corea del Nord. I responsabili del controllo del traffico del Paese sono i ufficiale di polizia. Naturalmente, si dovrebbe tenere presente che gli unici che hanno il permesso di avere veicoli sono i funzionari militari.


Tre generazioni di punizione

Vogliamo anche commentare che in Corea del Nord se una persona viene mandata in un campo di detenzione, anche la sua famiglia lo è punito. In effetti, il governo ha il diritto di punire fino a un totale di tre generazioni.

La marijuana è legale

Sebbene stiamo parlando di una delle destinazioni più repressive del pianeta, la Corea del Nord lo consente coltivazione e il consumo di marijuana. Infatti, insieme a Paesi Bassi, Bangladesh e Uruguay, è uno dei paesi più flessibili quando si tratta di cannabis.

Corea-el-North2


Le dimostrazioni di affetto non sono ben viste

D'altra parte, è importante tenere presente che in questo paese alcuni segni di affetto non sono ben considerati. Quindi se viaggi con il tuo partner non dovresti baciarti né ti abbraccio, poiché è qualcosa che viene considerato come una mancanza di rispetto.

Mangia in silenzio

Per i coreani, il cibo è molto importante, oltre che silenzioso. Pertanto, durante i pasti è meglio non parlare e tu assaggi cibo bene. Se parli con i coreani a pranzo, è probabile che non ti rispondano nemmeno, quindi è meglio aspettare fino a dopo cena.

I coreani devono rendere omaggio alle statue di Kim Il-sung

Un'altra usanza curiosa è che i coreani hanno l'obbligo di rendere omaggio alle statue di Kim Il-sung, fondatore della patria e "Eternal President", e di suo figlio, Kim Jong-il, nonno e padre dell'attuale dittatore, Kim Jong-un. È sia rispetto che endiosamiento di questi leader, che le guide avvertono i turisti di rimuovere le statue senza tagliare nessuna delle loro parti.

Corea-el-Norte3

Sono ammessi 20 tagli di capelli

Per finire, vogliamo commentare che sono ammessi solo 28 tagli di capelli. Inoltre, le donne single dovrebbero sempre avere i capelli corti e tingere non è permesso.

10 GRANDI DIFFERENZE TRA LA COREA DEL NORD E LA COREA DEL SUD (Novembre 2020)


  • costumi, usi e costumi
  • 1,230