Visita il paradiso di Saba


C'era una volta un uomo e una donna che vivevano in un giardino sognare. Potrebbero vivere come volevano nel loro paradiso purché non saltassero la regola principale: non mangiare il frutta di un albero particolare. Sicuramente la storia ti suona familiare e sai già la fine. Bene, Adamo ed Eva potevano trovare il loro Eden Saba.

Saba è un paradiso che prende il nome dall'alto vulcano quello costituisce il centro dell'isola. L'imponente vulcano rompe le nuvole per raggiungere la cima di un'intera area da sogno. È difficile crederlo piccolo il paradiso è giusto 15 minuti di volo dai casinò più vicini che si trovano in alcuni punti intorno.


L'isola non è solo bella dentro, un viaggio attraverso sotto della superficie dell'oceano rivela un regno di neon color corallo in cui i re diventano grandi squaliTartarughe marine e pesci molto colorati e molto scivolosi. L'area è considerata una delle migliori al mondo da praticare immersioneInoltre, è protetto ed è stato nominato uno dei migliori parchi nazionali marini.


La temperatura durante il mese di luglio è di circa 27 gradi ma in inverno la temperatura scende a 17 di notte. L'isola è una delle zone più piovose e più piene di sabbia di tutti i Caraibi. il venti Gli alisei mantengono fresca l'isola, soprattutto di notte. I mesi migliori per visitare l'isola sono da luglio a settembre, se non ce ne sono uragano.

BENIAMINO IN PARADISO (Settembre 2020)


  • Saba
  • 1,230