Il primo museo Failure si apre in Svezia

Museo-del-Failure
Ti piace visitare musei curiosi? Bene, dovresti essere molto attento a ciò che ti diremo oggi! E poi parleremo del primo Museo del fallimento del mondo, che ha appena aperto le sue porte Helsingborg, una città nella provincia di Skåne, in Svezia. Come avresti potuto immaginare con il nome, mostra prodotti e servizi che si sono rivelati un fallimento.

Come spiegano sul sito web del museo, “forniscono una visione unica del business rischioso di innovazione". Vuoi scoprire maggiori dettagli su questo nuovo centro svedese? Bene, tutto ciò che devi fare è unirti a noi!

Una collezione di 70 articoli

Il fondatore di questo curioso museo è lo psicologo clinico Samuel West, che è molto chiaro che "l'apprendimento è l'unico modo per trasformare il fallimento in successo". Per questo motivo, ha voluto rendere omaggio ad alcuni dei fiaschi più interessanti della storia contemporanea, potendo trovare una collezione di 70 prodotti e servizi.


Museo-de el-Fracaso1

Abbiamo molto di più da imparare dal fallimento che dal successo

Sebbene alcuni degli oggetti della collezione non debbano mai esistere, la verità è che altri sono stati le aziende responsabili della loro creazione migliorerà. Come spiega West, tendiamo a demonizzare il fallimento, quando abbiamo molto più da imparare da esso che dal successo.

Gli oggetti più curiosi

Tra gli oggetti più curiosi, possiamo trovare una sorta di monopolio lanciato da Donald Trump; penne rosa e lilla per donna di Bic; una bicicletta fatta al 100% di plastica; Google Glass; o il Apple Newton, che ha spianato la strada per iPhone e iPad. Curiosamente, il giorno dell'apertura del museo, il registratore di cassa fallì, quindi i biglietti non poterono essere stampati. Almeno, questo è quanto riporta Radio Svezia.

Articolo consigliato: I musei più belli del mondo

Il Viaggio in Subaru Baracca | Aldo Giovanni e Giacomo - Tel chi el telun (Aprile 2024)


  • fatti curiosi
  • 1,230