Le città europee più economiche per il turismo

Podgorica-Montenegro
A chi non piace risparmiare denaro durante il viaggio? Lo adoriamo tutti! Certo, guardiamo alle principali destinazioni turistiche, come Parigi, New York o Barcellona, ​​che come forse saprai non sono città particolarmente economiche.

Se non ti interessa la destinazione e sei disposto a vedere il mondo lontano dalle principali destinazioni, ti consiglio di prendere nota delle città europee che menziono in questo articolo, poiché sono il più economico secondo il portale di viaggi Wanderu, che d'altra parte colloca Amsterdam, Londra, Reykjavik, Dublino e Monaco tra le più costose del vecchio continente.

Skopje (Macedonia)

Skopje
La capitale macedone ha il privilegio di essere la città più economica d'Europa per viaggiare. Con solo 700.000 abitanti e un'architettura che combina il comunista con il neoclassico, ti consente di trascorrere una notte in un buon hotel spendendo solo 53,77 euro in mediaMentre mangiare in un ristorante di solito costa poco più di 8 euro. È anche una buona notizia che il taxi costa solo 0,41 euro al chilometro o che per ogni viaggio con i mezzi pubblici fanno pagare 0,57 euro, il che non ha nulla a che fare con gli oltre 2 euro che possono farti pagare in alcune città Spagnolo. Inoltre, visitare un museo costa in media 2,31 euro e la birra può costare circa 1,62 euro.


Pristina (Kosovo)

Pristina
Un'altra città che dovremmo visitare qualche volta nella vita è Pristina, la capitale del Kosovo. Come probabilmente già saprai, stiamo parlando di un paese indipendente dal 2008 che fino ad ora non è stato visto molto nei cataloghi delle aziende turistiche, ma sta lentamente mostrando il suo fascino al mondo con prezzi molto competitivi. La notte può costare poco più di 60 euro e andare a mangiare un po ' 7,50 euro. Il chilometro in taxi parte per mezzo euro e il trasporto pubblico costa 0,40 euro a tratta. Come se ciò non bastasse, il caffè costa 1 euro e la birra 1,50 euro. E non solo, ma la maggior parte dei biglietti per i musei sono gratuiti.

Podgorica (Montenegro)

Podgorica
Quest'altra capitale di un piccolo paese come il Montenegro, ha più attrazioni di quanto possiamo immaginare. È una piccola città (circa 200.000 abitanti) e ha la particolarità di trovarsi tra cinque fiumi. il Seconda guerra mondiale lo ha devastato, ma è ovvio che è stato ricostruito con edifici all'avanguardia che si mescolano con spazi verdi. Una notte in hotel costa circa 57 euro e un menu del ristorante esce per circa 12,50 euro. Il caffè costa 1,34 euro e la birra un euro e mezzo, mentre l'ingresso a un museo costa solitamente 1,25 euro. Un chilometro in taxi costa 0,45 euro e un viaggio con i mezzi pubblici 0,90 euro.

Yerevan (Armenia)

Erevan
Inoltre, ai piedi delle montagne del Caucaso, troviamo Yerevan, che è la capitale dell'Armenia. È una città molto antica dove vivono più di un milione di persone che sono abituate a pagare solo 0,18 euro per ogni viaggio con i mezzi pubblici, che equivale a un chilometro in taxi. La notte in hotel costa in media 62 euro e un menu in un ristorante di solito costa meno di 11 euro. Il caffè sale a 1,68 euro, ma per la birra devi pagare solo 1,08 euro. Coloro che sono più interessati alla cultura pagano meno di 2 euro per entrare nel Galleria Nazionale Armena o a Museo di storia armena.

Chisinau (Moldavia)

Chisinau
È vero che Chisinau non è di solito nel nostro triplist. In effetti, proprio ora la capitale della Moldavia è il terzo paese meno visitato in Europa se prestiamo attenzione ai dati forniti dall'Organizzazione mondiale del turismo. Nonostante ciò, vale la pena percorrere le sue strade per assorbire lo stile sovietico dei suoi edifici. Tutto questo pagando 63,39 euro per una notte in hotel e 10,33 euro per un menu del ristorante. Il viaggio con i mezzi pubblici costa solo 10 centesimi e il chilometro di taxi parte per 0,15 euro. Le birre sono anche economiche, per le quali chiederanno solo 0,93 euro in media, mentre il caffè costa 1,25 euro. Infine, visitare il Museo Nazionale di Storia della Moldavia ha un prezzo inferiore a 0,50 euro, quindi è assolutamente da vedere.

Articolo consigliato: Trucchi per ottenere voli economici

Le 10 città più economiche in Europa da visitare (Ottobre 2021)


  • Chisinau, città, Yerevan, Podgorica, Pristina, Skopje, viaggi economici, viaggi economici
  • 1,230