Città spagnole che devi visitare almeno una volta nella vita

Round-città-Malaga
Probabilmente non ho bisogno di dirtelo, perché lo sai già Spagna È un paese con infiniti incentivi che gli consentono di essere una potenza mondiale nel turismo. Di solito pensiamo alla costa e diamo tutto il merito al mare e al bel tempo, oltre a sottolineare quanto è buono mangiare qui. Tuttavia, penso che sia anche giusto parlare della bellezza di alcune città che sono distribuite in lungo e in largo nella penisola iberica. Alcuni di loro sono a centinaia di chilometri dalle spiagge, ma ciò non significa che non meritano una visita.

In questo articolo ho compilato fino a 7 città spagnole che ritengo debbano essere visitate almeno una volta nella vita. Vuoi incontrarli?

Peratallada (Girona)

peratallada
peratallada È una di quelle città che ti tengono sempre sveglio, con gli occhi ben aperti per non perdere nulla di ciò che si può vedere mentre si cammina per le sue strade acciottolate. Si noti che è di origine medievale ed è apprezzato che ne conserva gran parte centro storico, e d'altra parte è anche una grande notizia che la vegetazione traccia il percorso e allinea le facciate di molte case che invocano una fotografia.


Priego de Córdoba (Cordova)

Priego-de-Cordoba
Priego de Córdoba, conosciuta come "la città dell'acqua" per le numerose sorgenti che custodisce, colpisce per il bellissimo mix di facciate bianche piene di fiori che si ripetono casa dopo casa per riempire di gioia e luce i suoi strade. Inoltre, puoi vantarti di avere diversi gioielli in stile barocco come la Chiesa dell'Assunta.

Articolo consigliato: le città più belle di Cordova.

La Alberca (Salamanca)

il Pool-
Nella Sierra de Francia, a sud della provincia di Salamanca, La Alberca ha il privilegio di essere Complesso storico-artistico dal 1940. La sua architettura, le sue strade strette e gli splendidi balconi ornati di fiori spiegano perché è così famoso tra i turisti che quando arriva il bel tempo si radunano per moltiplicare la sua popolazione, che è poco più di 1.200 abitanti.


Santillana del Mar (Cantabria)

Santillana-de el-Mar-Cantabria
Sappiamo che la Cantabria è una terra meravigliosa, e ciò è in parte grazie a città di tale bellezza caratteristica come Santillana del Mar, che con circa 4.000 abitanti è un luogo altamente raccomandato per trascorrere le vacanze estive. È noto come "il villaggio delle tre bugie", dal momento che non è né "santo", né "piatto", né ha "mare". Ci sono molte cose da vedere lì, ma forse il punto di maggiore interesse è il Grotta di Altamira, poiché fu abitato circa 18.000 anni fa ed è un esempio inconfondibile di arte rupestre.

Albarracín (Teruel)

Albarracin
Teruel esiste? Certo! E non solo la città stessa, ma è anche necessario dare palla a città come Albarracín, che è una delle gioielli nazionali per vari motivi. I suoi poco più di 1.000 abitanti ti diranno, non senza motivo, che il suo centro storico è semplicemente spettacolare. È stato dichiarato sito storico-artistico nel 1961 e potrebbe diventare patrimonio dell'umanità dall'Unesco se la proposta fosse accettata. Il palazzo episcopale, il suo castello, la Walker Tower, la cattedrale ... Ci sono molte cose da vedere.

Ronda (Malaga)

tondo
Non ci sono alcune persone che lo considerano tondo È la città più bella della Spagna (o è piuttosto una città con oltre 30.000 abitanti?). Cosa puoi fare lì? Per iniziare, goditi le viste che si possono vedere dai 100 metri di altezza del Ponte Nuovo, che nonostante il suo nome ha più di 200 anni. Un'altra buona idea è passeggiare per l'Alameda del Tajo, la stessa cosa che si può dire passeggiando per la Plaza del Socorro e le strade circostanti. Puoi anche visitare la casa di Juan Bosco o rilassarti nei bagni arabi di Ronda, che non possono essere meglio conservati.

Besalú (Girona)

Besalu
So di aver già parlato di una città di Girona, ma non ho potuto chiudere questo elenco senza parlarne Besalú, che è un'altra delle città che dovrebbero essere nel lista dei desideri di ogni viaggiatore. Essendo lì ti sentirai come nel Medioevo, perché tutti i suoi edifici sono storici e ha un bellissimo ponte che si snoda sul fiume Fluvià. Quel ponte fortificato è una meraviglia, così come lo è mikvé di Besalú, che risale al XV secolo. Nei dintorni è anche possibile vedere i resti dell'antico quartiere ebraico di Besalú.

Articolo consigliato: Le città più belle della Spagna.

Le più belle città della Spagna (Ottobre 2021)


  • popoli
  • 1,230