Le 10 città più belle della Russia

persone-Russia
Quando consideriamo la possibilità di visitare RussiaLa prima cosa che mi viene in mente è Mosca, la capitale. È la città russa che riceve più turisti anno dopo anno, anche se c'è chi preferisce andare a San Pietroburgo, che sebbene non abbia la Piazza Rossa o il Cremlino, ha altri ciondoli come il Museo dell'Ermitage.

Ciò che non è frequente è programmare una visita a popoli. Vedere i più belli nello stesso viaggio è molto complicato perché è il paese più grande del mondo, ma ti consiglio di prendere nota di ciò che ti dico di seguito, poiché alcuni possono portarti abbastanza vicino a dove sei che merita vale la pena avvicinarsi.

Uglich

Uglich
Una delle città che merita una visita lampo è Uglich. Si trova sulle rive del fiume Volga e fa parte dell'Anello d'oro della Russia. Con il passare del tempo ha lasciato la categoria di città alle spalle per diventare una città di 35.000 abitanti, ma nonostante ciò ho deciso di includerla in questo elenco perché non gli viene mai data visibilità quando si parla delle città più importanti della Russia.


Il suo fascino principale? La bellezza degli edifici del antica architettura russa che compongono il tuo linea dell'orizzonte, tra cui possiamo evidenziare le chiese di San Demetrio, San Teodoro o La Madre de Dios.

Ivangorod

Ivangorod
Questa città confina con l'Estonia. È proprio questo che spiega perché è pieno di fortificazioni. Le sue mura sono piuttosto un monumento ed è persino possibile visitare un museo dove non ci sono solo piccole battaglie, ma è anche possibile immergersi nella cultura locale. Se lo visiti, non perdere i dettagli dei dipinti o dei manoscritti di Ivan Bilibin Fyodor Dostoyevski, uno dei grandi scrittori della Russia zarista.

Shlisselburg

Shlisselburg
È un complesso monumentale attaccato a San Pietroburgo che merita una visita. È su una piccola isola situata in al Lago Ladoga e il suo gioiello principale è il castello di Oréshek. Le sue sei torri hanno vissuto molte battaglie e il più antico del luogo può attestarlo.


Varzuga

Varzuga
Questa città si trova nella regione di Murmansk, in una zona relativamente vicina Finlandia. Questo spiega perché le temperature sono piuttosto basse durante buona parte dell'anno, il che non dovrebbe essere un impedimento a voler visitarlo, soprattutto se sei un fan della pesca. Perché? Perché il salmone dell'Atlantico si muove attraverso il fiume Varzuga.

Esso

Esso
Se viaggi a Penisola di Kamchatka Devi andare al Esso. Certo, avvolgiti bene perché è un posto molto freddo che spiega perché non molte persone vivono lì. In effetti, dovrai prepararti a disconnetterti completamente, a mettere da parte tutti quei piaceri a cui sei abituato oggi. La cosa buona è che puoi rilassarti nelle sue sorgenti termali.

Bogolubovo

Bogolubovo
A circa 200 chilometri da Mosca si trova la città di Bogolubovo, la cui storia iniziò a essere scritta nel XII secolo. È pieno di reliquie cristiane e la sua architettura non lascia indifferente nessuno. È stata fondata dal principe di Kiev Andrei Bogolubski.


Srostki

Srostki
Nel Altai Krai Troviamo quest'altra città che sembra essere alla fine del mondo. È relativamente vicino al punto di confine del Kazakistan, della Cina e della Mongolia. I suoi paesaggi sono un vero spettacolo da vedere, lo stesso si può dire delle sue casitas, dove vale la pena passare almeno una notte a guardare le stelle.

Pereslavl-Zalessky

Pereslavl-Zalessky
Di Pereslavl-Zalessky si possono dire molte cose, tutte buone. Ciò che colpisce di più è il contrasto che si verifica tra i suoi edifici galanti e i quartieri dei pescatori, che continuano a guadagnare i loro salari lavorando per Lago Pleshcheyevo. Da non perdere il Monastero Goritski o la Cattedrale di El Salvador.

Suzdal

Suzdal
Chiunque si rende conto che la religione è qualcosa di molto importante a Suzdal, dove monasteri e gli edifici bianchi sono i principali protagonisti. Lasciando da parte le mura che un giorno hanno costruito per proteggere il luogo, dobbiamo evidenziare la bellezza del Monastero di San Eutimio Redentor e della Cattedrale della Natività di Nostra Signora, che ha cupole blu che ti invitano a fotografarli.

Sviyazhsk

Sviyazhsk
Su una delle penisole sorte dai capricci del fiume Volga troviamo Sviyazhsk. È una bellissima città situata nel Repubblica del Tatarstan che a volte si dice che sia un'isola, sebbene sia effettivamente collegata da una strada. Lì troviamo un monastero in cui vi sono ancora monaci, oltre al centro storico, che è l'unico sopravvissuto alla creazione del bacino idrico di Kúibyshev, che iniziò a funzionare nel 1957.

Top 10 cosa vedere in Russia (Ottobre 2020)


  • popoli
  • 1,230