Le foreste più belle del mondo

Parco naturale di Gorbeia
Cosa ne pensi se iniziamo la settimana conoscendo alcuni dei luoghi naturali più belli del mondo? In particolare, oggi vogliamo concentrarci sul foreste, ecosistemi pieni di vita, da cui dipendono gli animali, le piante e, naturalmente, gli esseri umani, perché servono come filtri naturali per l'acqua. Oggi le foreste coprono solo un terzo della superficie, sebbene circa ottomila anni fa occupassero quasi la metà del pianeta. Anche così, ci sono ancora più di 2000 culture indigene che vivono in loro.

Visitare questi spazi naturali è un vero dono per i sensi, poiché è possibile godere di diversi aromi, colori e trame. Inoltre, le sue forme e i colori variano a seconda del periodo dell'anno. Oggi a Hobbit duro da rompere Vogliamo fare un tour di alcune delle foreste più belle del mondo. Naturalmente, ci scusiamo in anticipo per tutti coloro che sono dovuti partire in cantiere.

Conguillío National Park, Cile

Parco Nazionale Conguillio
Prima di tutto, vogliamo parlarvi del Parco Nazionale Conguillío, che si trova nella regione di La Arucanía, a nord-est di Temucho, in Cile. Dichiarato Riserva della Biosfera dall'UNESCO, il parco nasconde bellissime foreste temperato piovoso in cui è possibile trovare antiche araucarie, oltre a valli glaciali e vulcani attivi.


Sagano Bamboo Forest, Giappone

Sagano
Dal Cile ci siamo trasferiti in Giappone, dove si trova la foresta di bambù di Sagano, nota anche come foresta di bambù di Arashiyama, poiché si trova in questo distretto del Giappone. Situata a mezz'ora di treno da Kyoto, questa splendida cornice naturale si distingue per i giochi di luci e ombre creati grazie al bambù, che si fa strada attraverso il sottobosco.

Parco nazionale di Sequoia, Stati Uniti

Foresta gigante
Torniamo nel continente americano per parlarvi del Sequoia National Park, che si trova nello stato americano della California. La caratteristica principale di questo parco è che ospita una foresta di sequoie giganti. In effetti, ecco il Generale Sherman, che è considerato l'albero più grande del mondo.

Foresta di Paimpont, Francia

Foresta Di Paimpont
La foresta di Paimpont, precedentemente chiamata Brocéliande, non poteva mancare in questo elenco. Situato in Bretagna, questo posto è circondato da leggende. Ad esempio, si dice che il mago Merlino risieda in ciascuno degli elementi della foresta. In effetti, qui puoi trovare un menhir considerato la tomba di Merlino.


Parco nazionale dei laghi di Plitvice, Croazia

Plitvice
Da non perdere anche il Parco nazionale dei laghi di Plitvice, un parco molto boscoso situato nella regione della Lika in Croazia. Dichiarato patrimonio dell'umanità dal UNESCO, si distingue per i suoi laghi, cascate e sorgenti di spettacolare bellezza. Per quanto riguarda la vegetazione, è composta da faggio al 90%.

Foresta di Savernake, Inghilterra

Savelli
Continuiamo in Europa per parlarvi della foresta di Savernake, una bellissima foresta situata nella contea di Wiltshire, in Inghilterra. Apparentemente, fu in questo luogo che Enrico VIII conobbe Jane Seymur, la madre del suo unico figlio. Il posto ospita querce e faggi centenari e ha appena cambiato il suo aspetto.

Parco Nazionale Erawan, Tailandia

Erawan
In Thailandia si trova il Parco Nazionale di Erawan, un'area protetta nella provincia di Kanchanaburi, A 100 chilometri da Bangkok. All'interno della foresta troviamo la cascata Erawan, che dà il nome al parco, oltre a numerosi uccelli esotici, scimmie e scoiattoli volanti.

Parco naturale di Gorbeia

Parco naturale di Gorbeia1
Naturalmente, possiamo anche trovare meravigliose foreste in Spagna, come quelle nascoste nel Parco Naturale della Gorbeia, un'area protetta che si trova tra le province di Álava e Vizcaya, nella Paesi Baschi. Il luogo ospita importanti e bellissime foreste decidue.

Le 10 Foreste più belle del Mondo (Ottobre 2020)


  • foreste
  • 1,230