Le città più belle di Albacete

Alcala del Jucar
Come ti abbiamo già mostrato in numerose occasioni, Castilla-La Mancha ha molte cose da offrire al viaggiatore. Situato nel centro della penisola iberica, è considerata la terza più grande comunità autonoma del paese, sebbene questo non sia ciò che ci interessa di più, ma piuttosto i suoi oltre 320.000 ettari di paesaggi naturali che riempiono l'intera regione di aria pura, per per non parlare del percorso letterario di Don Chisciotte, che per molti è la sua grande attrazione.

Mentre ti abbiamo mostrato le città più belle di Ciudad Real l'altro giorno, oggi vogliamo trasferirci in un'altra provincia di La Mancha. Ci riferiamo ad Albacete, che nasconde anche città di grande bellezza e molto interesse turistico. Oggi in Hard Hobbit To Break ti mostriamo alcuni dei più belli, anche se vogliamo scusarci in anticipo per tutti coloro che sono rimasti in cantiere.

Alcala del Júcar

Alcala del Jucar1
Prima di tutto, vogliamo parlare di Alcalá del Júcar, una delle città più pittoresche di Albacete. Dichiarata sito storico-artistico, la città si distingue per la sua posizione, poiché è scavata nelle montagne. Puoi trovare case bianche di architettura popolare, strade strette e ripide e un'imponente fortezza islamica, oltre alle Grotte del diavolo e un'arena di forma irregolare.


Ayna

Ayna
Da parte sua, Ayna si trova nella Sierra del Segura, nello stretto canyon del fiume mondo ed è noto come "La Mancha Svizzera". Della città spiccano la Ribera del Mundo, l'Eremo di Nuestra Señora de los Remedios, la Chiesa di Santa María de lo Alto, i resti del Castillo de la Yedra, il Rincón de la Toba, il Royo Odrea, il villaggio di Carcabos e il Devil's Lookout.

Chinchilla de Montearagón

Chinchilla de Montearagon
Continuiamo il nostro viaggio attraverso la provincia di Albacete a Chinchilla de Montearagón, una città molto vicina alla capitale, su una collina che domina la pianura. Il suo emblema e l'attrazione principale è il Castello di Cincillà, anche se la chiesa di Santa María del Salvador, la Plaza Mayor e il Municipio non dovrebbero essere sottovalutati.

Tarazona de la Mancha

Tarazona de la Mancha
Una città che non poteva mancare dalla lista è Tarazona de la Mancha, una città tipicamente la Mancha che attira particolarmente l'attenzione per la sua Plaza Mayor, che è del 17 ° secolo ed è rettangolare. In realtà, è stato dichiarato un sito storico-artistico nel 1968.


Alcaraz

Alcaraz
Naturalmente, non potevamo dimenticare Alcaraz, una città dove puoi trovare l'arte rinascimentale nel suo centro storico. Situato a circa 80 chilometri dalla città di Albacete, si distingue per i monumenti che si trovano nel centro, come la Plaza Mayor del XVI secolo, le torri Trinidad ed El Tardón e la Lonja del Corregidor.

Almansa

Almansa
Vogliamo anche parlarvi di Almansa, una città nota per il suo imponente castello, che si trova su una grande roccia. Inoltre, dobbiamo evidenziare la sua città vecchia, dichiarata sito storico-artistico. Al suo interno si trova il Palazzo dei Conti di Cirat, una costruzione che è anche conosciuta come la Casa Grande.

Liétor

Lietor
A 61 chilometri dalla città di Albacete si trova Liétor, una città che si distingue soprattutto per la sua posizione, nella valle del fiume Mundo, dove sono stati trovati insediamenti di epoca preromana. Qui è possibile trovare un ricco patrimonio culturale, evidenziando la chiesa di Santiago Apóstol.

letur

letur
Infine, e sapendo che stiamo lasciando bellissimi villaggi nel calamaio, vogliamo parlare di Letur, un comune noto come la perla della Sierra del Segura. Dichiarato sito storico-artistico, si distingue per il layout medievale di origine araba meglio conservato in tutta Albacete.

Le più belle città della Spagna (Gennaio 2021)


  • Albacete, Castilla-La Mancha, città
  • 1,230