Le migliori spiagge del sud Sardegna

spiagge Sardegna
Sardegna è un destinazione ideale per lui estate. È un'isola che è una delle più belle del Mediterraneo per le sue acque turchesi e gli ambienti con i quali non ha nulla da invidiare alle spiagge caraibiche. Anche se tende a pensare che sia piccolo, la verità è che non lo è, essendo conveniente scegliere tra visitare il nord o il sud dell'isola, specialmente quando vengono effettuati soggiorni fino a sette giorni. Le due parti della Sardegna hanno molti ciondoli, anche se questa volta ci concentreremo sul sud per conoscere il loro migliori spiagge per godersi giorni di sole, buoni bagni e pause, ma anche alcuni pratica sportiva nelle sue caratteristiche acque blu.

Le migliori spiagge

In generale, le spiagge della Sardegna potrebbero cadere sotto il nome di migliori spiagge. Tuttavia, ci sono alcuni che si distinguono o sono tra i più popolari e noti. In particolare, le spiagge più visitate sono quelle vicine Cagliari per le sue acque limpide e la sabbia fine. Inoltre, sono aree molto tranquille, nonostante siano abbastanza affollate per essere vicine alla capitale della Sardegna e ad altri punti di interesse sull'isola da fare turismo nel caso in cui non si desideri solo un soggiorno di sole e spiaggia.

All'interno di queste spiagge, è quella di Punta Molentis, noto anche come Villasimius perché si trova in questa zona. È considerata una delle spiagge più belle perché la sua sabbia è molto bianca. Inoltre, il acqua di mare È molto chiaro, mostrando diverse tonalità di blu e verde.


Questa spiaggia, che è piccola, ha altre attrazioni come essere circondata da rocce alte, che arriva fino a 15 metri di altezza. Puoi anche vedere resti di nuraghe, che sono i monumenti preistorici dell'isola, e visitare lo stagno di Notteri per osservare i loro fenicotteri rosa.

spiagge Sardegna
Tra le migliori spiagge del sud della Sardegna figura anche La Tuerreda, che si trova in una cala tra Capo Malfatano e Capo Spartivento. Tra le sue attrazioni, la sabbia fine e il acqua limpida, così come l'isolotto di fronte ad esso con lo stesso nome e che può essere raggiunto nuotando.

È una spiaggia che consente ad alcune attività sportive come, ad esempio, lo snorkeling di vedere il fondale marino senza difficoltà, grazie a quelli acque cristalline. In effetti, è una destinazione ideale e una delle migliori per chi ama praticarla.


il poetto È un'altra delle spiagge più interessanti che si possono trovare e che ti permette di goderti il ​​sole e la spiaggia di giorno attraverso le sue otto chilometri, ma anche con una vita notturna interessante per i suoi club e discoteche.

La tua guida È un'altra delle migliori spiagge del sud Sardegna. Si distingue dal resto per il suo sabbia dorata e il suo mare bluastro, che contrasta con l'ampia vegetazione dell'area, aprendo un'intera gamma di colori. Inoltre, su uno dei suoi lati, c'è un'area di dune, che ha un grande fascino, oltre ad essere un'area ideale per vedere i fenicotteri.

Spiagge sportive

La Sardegna è anche una destinazione ideale per praticare sport acquatici sulle sue spiagge, che possono essere combinati con giornate soleggiate e sabbiose. In precedenza, abbiamo già commentato che il Spiaggia di Tuerreda È uno dei migliori da fare boccaglio.


Ma ci sono anche altre opzioni. Ad esempio, il La spiaggia di Solanasche è il preferito per surfers e per gli amanti di Spearfishing. Questa spiaggia è anche molto curiosa perché ha la sua sabbia bianca perle rosse e puoi vedere molta vegetazione fino a raggiungere l'area della sabbia.

Articoli correlati:

- 3 escursioni da non perdere in Sardegna

- Le città più importanti della Sardegna

Sardegna - Le più belle spiagge del sud (Ottobre 2020)


  • Sardegna, isole, migliori spiagge, spiagge
  • 1,230