Le città più belle del nord della Spagna

Cadaques-Catalunya
Dopo aver fatto un articolo su le città più belle del sud della Spagna, ci siamo sentiti in debito con quelli del nord, che come puoi immaginare non sono meno belli di quelli più vicini all'Africa che alla Francia.

Catalogna, Aragona, Cantabria, Asturie, Galizia, Paesi Baschi ... In tutto comunità autonome Ci sono città spettacolari, quindi è stato difficile per noi optare per otto che a nostro avviso non dovrebbero essere lasciati fuori da un percorso emozionante attraverso il nord del paese.

Cadaqués (Girona)

Cadaques
Cadaqués è una di quelle città che rispecchiano perfettamente il significato della Costa Brava. Paesaggi spettacolari, spiagge molto caratteristiche e quel modo di vivere che ha attirato personaggi illustri come Salvador Dalí, che visse e lavorò in questa città di Girona dal 1930 al 1982, quando morì sua moglie Gala. Ora quella casa è un museo considerato un sito di interesse culturale che è gestito dalla Fondazione Gala-Salvador Dalí.


Cosa puoi aspettarti da Cadaqués oltre quel museo e la bellezza delle sue spiagge? Piacevoli passeggiate per le strade circondate da case bianche che ricordano quelle del sud della Spagna. Una buona atmosfera è garantita e non ci sono problemi nel trovare ristoranti che servono pesce fresco di alta qualità.

Articolo consigliato. Le città più belle della Costa Brava.

Santillana del Mar (Cantabria)

Santillana-del-Sea
A pochi chilometri da Santander troviamo questa città medievale che non è né santa, né piatta né ha il mare. È cresciuto intorno alla Collegiata di Santa María e oggi è una magnifica città che riceve la visita di migliaia di turisti anno dopo anno. Passeggia nel loro strade acciottolate e contemplare i suoi palazzi rinascimentali è un piano altamente raccomandato, specialmente se vuoi immaginarti come se stessi vivendo nel Medioevo.


Aínsa (Huesca)

Ainsa
Parlare di Aínsa significa anche parlare di storia. Il suo centro storico medievale ha il privilegio di essere stato dichiarato Complesso storico-artistico dal 1965. Rimarrai stupito dalla Plaza Mayor, dal Castello Aínsa-Sobrarbe, dalla chiesa di Santa María e dalla disposizione sfalsata delle sue case in pietra, che meritano senza dubbio di essere fotografate.

Llanes (Asturie)

Llanes
Città marittime come Llanes hanno perso un certo fascino a causa del turismo, che si è moltiplicato negli ultimi anni. Tuttavia, puoi ancora respirare quell'ambiente di pesca che il più antico del luogo ricorda così bene. Se fai un giro nelle pianure, ti renderai conto che il mare non è l'unica cosa che esalta la sua bellezza, poiché il suo centro storico è una meraviglia che ti mostra tesori come la basilica, la Torre o le mura, che provengono dal 13 ° secolo e sono mantenuti in buone condizioni.

Estella (Navarra)

Estella
Conosciuta per il famoso Patto di Estella, con il quale ha cercato di porre fine al terrorismo dell'ETA grazie all'intervento di partiti politici, sindacati e associazioni, bisogna dire che è di gran lunga una delle città più belle. Estella-Lizarra è a metà strada tra Pamplona e Logroño. Precedentemente era noto come «Estella la bella»E la verità è che non è sorprendente. Oggi conserva il suo fascino o quello che è lo stesso: palazzi, case signorili, ponti, conventi ed edifici con i quali alcuni si riferiscono ad esso come "La Toledo del norte". In totale, vivono circa 13.000 abitanti e ha molto da offrire ai turisti, come la sua offerta gastronomica e culturale.


Frías (Burgos)

Frias
Su una collina incontriamo Frías, una città di Burgos che si trova a circa 100 chilometri dal capoluogo di provincia. È accanto a Fiume Ebro e fa tesoro di una storia incredibile che è stata registrata dal IX secolo. El Castillo de los Velasco e la Chiesa di San Vicente Mártir spiegano perché il suo complesso storico-artistico è uno dei più apprezzati in Spagna.

Tossa de Mar (Girona)

Tossa de Mar
Ritorniamo in Costa Brava, ma questa volta senza andare così a nord. in Tossa de Mar, dove il turismo balneare è il pane quotidiano, non solo puoi goderti aree sabbiose ben curate, ma puoi anche perderti nel suo centro storico e visitare il castello che presiede la città offrendo viste privilegiate sulla Mar Mediterraneo. La buona atmosfera è garantita e fortunatamente non è una di quelle città costiere sedotte dal turismo degli adolescenti che rendono impossibile dormire fino alle prime ore del mattino.

Laguardia (Álava)

Laguardia
Infine, e non per questo meno bella di tutte le precedenti, la città di Laguardia è una delle perle del Rioja Alavesa, un luogo di tradizione medievale in cui cantine e grotte si susseguono per garantire che troviamo uno dei migliori vini del luogo.D'altra parte, va notato che si trova su una collina e che conserva un muro che secoli fa serviva a proteggere la città dai nemici.

Articolo consigliato: 10 città spagnole che ti faranno innamorare.

Cosa vedere in Spagna - I 10 posti più belli della Spagna (Ottobre 2021)


  • popoli
  • 1,230