Il Burren, natura e storia in Irlanda

The Burren Ireland
Come ti abbiamo già detto l'altro giorno quando ti mostriamo i paesaggi naturali più belli d'Irlanda, questo paese ha molto da offrire al viaggiatore. Infatti, in tutto il territorio troverai molti angoli che vale la pena visitare, almeno una volta nella vita. Uno di questi posti è The Burren, una zona caratterizzata dal suo paesaggio carsico trovato nella Contea di Clare.

Vuoi scoprire maggiori dettagli su questo spettacolare angolo naturale situato in Irlanda? Bene, ti consigliamo di non perdere nulla che ti diciamo di seguito, in particolare la galleria.

Paesaggio carsico

Il Burren è una zona dell'Irlanda che assomiglia poco ad altri siti naturali del paese. Qui non troverai pascoli o laghi, ma il paesaggio ti sorprenderà con gli impressionanti marciapiedi di pietra calcare che sono conosciuti come clints. Inoltre, il terreno è formato da fessure verticali di diverse profondità che si trovano quasi parallele e sono piene di sedimenti. La vegetazione può essere trovata in alcune aree, la maggior parte delle quali sono basse in altezza, anche se alcuni alberi possono essere visti. Con questo in mente, non sorprende che il luogo sia stato nominato in questo modo ("burren" significa "luogo pietroso").


The Burren Ireland1

Vita vegetale

Una parte del territorio chiamata The Burren è considerata un parco nazionale (Parco Nazionale Burren). Come abbiamo appena accennato, qui puoi trovare vegetazione. In effetti, la flora esistente è piuttosto varia e in alcuni periodi dell'anno, soprattutto in estate, quando fiorisce la maggior parte dei fiori, contribuisce a rendere il paesaggio straordinariamente bello. Una curiosità è che le piante alpine, mediterranee e artiche sono in grado di sopravvivere nella stessa area.

The Burren Ireland2


Un angolo con molta storia

Sebbene le immagini possano sembrare un'area inospitale, la verità è che fin dall'età della pietra l'uomo ha scelto il Burren per stabilirsi. Infatti, sono ancora conservati dolmen, tombe, fortificazioni circolari e case costruite nel corso dei secoli. Uno dei resti preistorici più famosi è il Poulnabrone Dolmen, un insieme formato da una pietra liscia alta 3 metri che è sostenuta da altre quattro pietre e che è sistemata in un tumulo. Anche le croci celtiche situate nella città di Kilfenora attirano l'attenzione.

The Burren Ireland3

Grotte e punti di vista

Se hai la possibilità di visitare questa zona irlandese, dovresti tenere presente che questo è un vero paradiso per gli amanti della speleologia, anche se le sue grotte sotterranee sono raccomandate solo per i più esperti. La più famosa di tutte è la grotta di Aillwee. D'altra parte, dovresti sapere che in questa zona ci sono anche molti punti di vista che vale la pena visitare, poiché offrono viste spettacolari. Certo, dovresti sapere che qui non troverai percorsi per poter camminare comodamente.

The Burren Ireland4

Il Signore degli Anelli

Sebbene non sia verificato al 100%, sembra essere J.R.R. Tolkien è stato ispirato da questo paesaggio per creare i mondi di "Il Signore degli Anelli". Apparentemente, l'autore era solito fare escursioni in quest'area durante il periodo in cui stava scrivendo questa importante saga letteraria. In effetti, in questo luogo c'è una grotta chiamata Pol na Gollum. Non ti ricorda qualcosa? Esattamente! Gollum è il nome di uno dei personaggi più importanti della trilogia. Quindi ti lasciamo con il nostro galleria, dove troverai altre immagini di questo spettacolare territorio situato in Irlanda. Da non perdere

The Thousand Faces of Ireland 4K (Ottobre 2021)


  • natura
  • 1,230